VPC 1 - Bad Ragaz 1: 1-1

Sabato la VPC1 ha affrontato il Bad Ragaz 1 in casa. Avversario non facile, che ci ha dato parecchio filo da torcere.

 

Formazione: Viviani, Cristiano, Fiorina Massimiliano, Fiorina Alessandro, Rampa, Plozza, Merlo, De Campo, Cathieni, Pola, Fontana.
A disposizione: Cortesi Gion, Cortesi Oscar, Crameri, Rossi, Triacca, Tuena.

Dopo l'ottimo inizio di stagione, con il massimo dei punti portati a casa, ai Casai si presenta il Bad Ragaz, squadra che da anni lotta per salire di categoria e che da anni da filo da torcere alla compagine giallonera. Ma questo, piuttosto che spaventarci ci motiva, perché abbiamo finalmente l'occasione di dimostrare quanto valiamo.

Inizia la partita e per gran parte del primo tempo siamo noi a mettere in difficoltà gli avversari. La squadra gioca molto bene, controlliamo noi il gioco e andiamo in più occasioni, vicini al vantaggio. Bomber Pola colpisce un palo e sfiora di pochi centimetri il gol dopo un bel pallonetto. Nonostante tutti gli sforzi succede quello che è successo anche a Vella sabato scorso, gli avversari vanno in vantaggio dopo una delle prime azioni pericolose con un goal fortunoso. Finisce così il primo tempo.

Inizia il secondo tempo e noi non ci stiamo. Dopo pochi minuti subiamo fallo al limite dell'area di rigore da posizione defilata. Gli avversari non sanno però che quella è la "mattonella" del nostro bomber Cathieni che da quella posizione ha già fatto male in più occasioni. Infatti parte e insacca il pallone dietro le spalle del portiere avversario portandoci così sul meritato pareggio.

Dopo gran parte di partita giocata a livelli molto alti i ritmi si abbassano, ma siamo ancora noi a creare le azioni più pericolose, da segnalare un altro palo colpito da De Campo e un goal annullato causa fuorigioco.

Finisce quindi in parità una partita che ha visto la squadra valligiana nettamente superiore e molto sfortunata. Resta un po' di rammarico per non essere riusciti a portare a casa i tre punti che meritavamo ma siamo consapevoli di aver disputato una partita di alto livello. Un grazie al numeroso pubblico che ci sostiene sempre e ora testa alla partita di settimana prossima contro il Landquart dove saremo più affamati che mai.

Forza VPC!
Mauro Crameri

 

Facebook stream